Comune di Predosa - portale istituzionale

ACQUISTO CITTADINANZA

Ufficio collegato: Ufficio stato civile

L’Ufficio Cittadinanze cura tutti gli adempimenti connessi e conseguenti all’acquisto della cittadinanza italiana.

Le domande per l’ acquisizione della cittadinanza italiana nei casi previsti dalla legge n. 91/1992 vanno presentate alla Prefettura competente.

Non è possibile in questa sede un discorso più dettagliato, data la complessità della materia.
Basti qui ricordare che il coniuge, straniero o apolide, di cittadino italiano può inoltrare domanda per l’ acquisizione della cittadinanza italiana se risiede legalmente in Italia da almeno sei mesi oppure, se risiede all’ estero, dopo tre anni dalla data di matrimonio.

Cosa deve fare il cittadino

Il richiedente compilerà la domanda, utilizzando le credenziali d’accesso ricevute a seguito di registrazione sul portale dedicato al seguente indirizzo https://cittadinanza.dlci.interno.it, e la trasmetterà in formato elettronico, insieme ad un documento di riconoscimento, agli atti formati dalle autorità del Paese di origine (atto di nascita e certificato penale) e alla ricevuta del pagamento del contributo di euro 200,00 previsto dalla legge n. 94/2009

Ultima modifica: 29 Settembre 2020 alle 15:44
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto